Minimal? No, grazie!

A dispetto di quanto qualcuno potrebbe pensare, in un paese civile ognuno è libero di farsi le unghie come gli pare e piace.

Abbiamo deciso di organizzare questa collaborazione (il cui titolo originale doveva essere Minimal sarà tua madre, ma abbiamo deciso di mantenere una parvenza di serietà e finezza ahahahah) in risposta/protesta ad un post che ci è capitato sott'occhio qualche tempo fa, in cui qualcuno -che poco si intendeva di unghie- insultava la "nail art tamarra e zarra" inneggiando al minimalismo estremo, arrivando a includere nella categoria di decorazione unghie del semplice smalto steso "as is".



Vi presentiamo quindi delle rivisitazioni di nail art minimal (e non) fatte in collaborazione con alcune nostre amiche/colleghe, anche loro grandissime fan dei colori e delle nail art più complicate.


Chiara di Chiara Nail_Art: datele un pennello e qualche smalto e lei vi creerà un quadro in miniatura. La sua tecnica di disegno con soli smalti è unica, dato l'ormai ben più diffuso utilizzo di pitture acriliche.

Per noi ha creato un fantastico decoro primaverile super fluo e super neon.



Marisol di I colori in punta di dita di Marisol: la prima parola che ci viene in mente per descriverla è technicolor. Se cercate una nail art super colorata lei farà al caso vostro. 

Per noi ha rivisitato la V shape con un turbinio di colori fluo abbinati ad una borchietta dorata.


Claudia di Claudia's Nails: amante del giallo, preferibilmente fluo; tutto quello che riguarda i decori in stile cartoon è suo "habitat naturale" :P

Per noi ha realizzato una water marble con effetto ottico black and white yellow.



Chiara di La Clarie: regina indiscussa del french e amante dell'Oriente. Le sue nail art spaziano dal minimal della classica lunetta sorridente al micropainting più complicato, passando ovviamente per decori arabeggianti.

Per noi ha realizzato una combo tra french e half moon con piccole e e grandi mezzeperle.


Poi ovviamente ci siamo noi e le nostre proposte: 

Lucrezia di Let's play a Nail Game : ama oltre ogni limite i sand, ma anche i glitter sono di suo gusto... soprattutto se olografici! Adora le nail art geometriche e tutto ciò che è fuori dagli schemi. 

Per questa collaborazione ha realizzato una border reverse french con glitter e viola fluo, ma sì...chi più ne ha più ne metta!


Giulia di Giuliè nailart: FLUO è la parola d'ordine, preferibilmente in abbinamento ad uno o più (...anche MOLTI di più) strass di ogni dimensione e colore. Anche i glitter occupano un posto speciale nel suo cuore, ma oh, mica ci potevamo infilare pure quelli, no?! :P

Ecco quindi la sua proposta: una dotticure moooolto alternativa con base sugar verde fluo e tanti brillocchi al posto dei pois!



Non fraintendeteci, anche a noi piace il minimal. E' solo che definire ZARRE e TAMARRE le nail art che vanno oltre al monocolore ci sembra un'offesa nei confronti di chi si impegna per creare lavori creativi e non banali.
E poi, lasciatecelo dire... due strass e un po' di colori a contrasto non hanno mai fatto male a nessuno!

 Per concludere noi diciamo NO. Non ci stiamo a far etichettare i nostri lavori come una cosa che "dovrebbe essere messa al bando"! E vogliamo far sapere al mondo che A NOI LA NAIL ART COLORATA E FUORI DAGLI SCHEMI CI PIACE!

Voi cosa ne pensate? Quale delle nail art vi piace di più e perché?

15 commenti:

  1. W la libertà di indossare quello che più ci piace. Non esistono nail art di cattivo gusto ma solo persone di pessima educazione! Ottimo lavoro girls

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sbem!! La Claire colpisce ancora <3

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Avevo letto anche io quell'articolo.. ma stiamo scherzando?!?!? Non penso di essere tamarra con 10 cm quadrati di unghie colorate! No alle nail art tristi, non allo smalto monocolore!!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in effetti le parole che ha usato potevano essere giusto un po' più calibrate se doveva descrivere una cosa che non rispettava il suo stile. Concordo con quello che hai detto :))

      Elimina
  3. Brave le mie ragazze, fatevi valere! ^-^
    Io ho gli occhi a cuore per la meraviglia realizzata da La Claire, la indosserei tutti i giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, certo ad applicare tutte quella borchiette ci vorrà una vita xD

      Elimina
  4. Avevo già commentato ieri ma non so che fine abbia fatto il mio messaggio :P
    By the way, l'articolo è perfetto! Adoro le descrizioni delle nail art e delle rispettive autrici ^_^
    Ottimo lavoro...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti siano piaciute, spero di aver tramutato in parole le vostre personalità <3

      Elimina
  5. Grazie mille per la dedica iniziale.. <3 bel progetto e brave tutte.. soprattutto voi che lo avete portato avanti ;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Chiara <3 La dedica te la meriti tutta :)

      Elimina
  6. Nono ragazze, dopo questo post il mio amore per le vostre creazioni e il vostro blog è dichiarato: siete bravissime e tutte insieme mi avete dato un sacco di spunti per future nail art: GRAZIE!! E poi che dire... perfettamente d'accordo con la vostra affermazione! <3

    RispondiElimina